Formazione

Dalle testimonianze e dalla ricerca scientifica emerge chiaramente come spesso alcuni professionisti (psicologi, psichiatri, medici, ecc.) e “addetti ai lavori” (associazioni e gruppi tematici) si rendano conto di non possedere sufficienti conoscenze sui mondi LGBT. Tali informazioni risultano essere di fondamentale importanza per comprendere e accogliere pienamente le persone gay, lesbiche, bisessuali e transessuali/transgender nello svolgimento delle proprie attività professionali e non. Il rischio infatti, seppur in buona fede, è quello di mettere in atto atteggiamenti o comportamenti che potrebbero far sentire a disagio la persona che si ha di fronte.
Per questo, le attività formative che svolgiamo hanno lo scopo, da un lato, di fornire nozioni di base sulla psicologia delle persone LGBT a coloro che per la prima volta si avvicinano a questi contenuti, e dall’altro, di offrire strumenti più specifici a coloro che già operano in questo ambito.

Una delle esperienze formative per noi più stimolanti è stata quella svolta per l’Associazione Arcigay Pavia Coming-Aut, i cui contenuti e materiali sono a disposizione nel sito (link).

Annunci